Browse By

No Thumbnail

Un primo maggio ai primi del 900

da: “Il Foglietto di Lucera” Con una giornata bellissima di primavera si festeggiò qui il 1° Maggio. Uscendo di casa al mattino, e a non saperlo, avreste subito indovinato che i lavoratori erano in festa. Vestiti dei loro abiti migliori, con coccarda rossa all’occhiello della

Anni 90 - prima della ristrutturazione

La magia del “salasso” a scuola

Sarebbe innanzitutto interessante scoprire come mai a Foggia si è sempre detto: “fare salasso” per indicare la piacevole azione di marinare la scuola, ma comunque sia, rimane un ricordo che più o meno tutti hanno dentro e che più o meno tutti raccontano con piacere

Fosse granarie

Fosse granarie

C’era una volta a Foggia, ed è proprio il caso di dirlo, il Piano delle fosse. Si estendeva dalla zona che va dall’attuale Piazza San Francesco alla Chiesa di San Giovanni Battista. Così ne parlava il poeta Giuseppe Ungaretti in un suo scritto dato a

anni 80

Un ricordo dei giardinetti

A partire dall’ora crepuscolare sino a notte fonda,inverno ed estate,frotte di ragazzi e ragazze, giovani e meno giovani tutti si davano appuntamento ai giardinetti. Tanta era la gente che vi si assiepava, che veniva invasa anche la sede stradale per tutto il perimetro coincidente con