Browse By

Daily Archives: 09/11/2017

No Thumbnail

Terremoto del 1627

La quiete di quell’afoso pomeriggio del 30 luglio 1627, rotta discretamente dai colpi intervallati di qualche artigiano già all’opera, fu improvvisamente scossa da una prima terribile mossa tellurica, mentre verso nord-ovest, sulla direttrice per S.Severo, il sole pareva avvolto in densi vapori. Erano le ore

epitaffio5

L’epitaffio

L’epitaffio (in dialetto u patàffie) è uno di quei pochi monumenti che ci restano dopo diversi secoli e che hanno resistito a terremoti e ai bombardamenti dell’ultima guerra. All’inizio di via Manzoni (che una volta si chiamava appunto via Epitaffio) esso rappresenta il punto di

No Thumbnail

28 giugno 1797 – Nozze Reali a Foggia

In previsione di questo evento che avrebbe interessato direttamente la città di Foggia, Palazzo Dogana venne invaso da muratori, stuccatori, decoratori, fabbri e falegnami. Onori e oneri per tutta la città: il matrimonio tra il Principe ereditario Francesco di Borbone e la principessa Clementina d’Austria.

In questa foto dei primi anni '50 si vede l'ingresso al cortile del Palazzo. Sulla sinistra forno e taverna di Matteo Azzarone

Il crollo del Palazzo Angeloni

Prima ancora delle tragedie di viale Giotto e di via delle Frasche, è proprio il Palazzo Angeloni ad entrare nelle cronache cittadine e nazionali (“Il Giorno” di Milano, “Il Tempo” di Roma). Leggiamo innanzitutto cosa scrive Vincenzo Salvato in “La storia sui muri” a proposito

Copertina dell'opuscolo "La guerra dal convento)

La guerra dal convento

La guerra dal convento La tragica estate del 1943 nelle Cronistorie della Parrocchia e del Convento dei Cappuccini di Sant’Anna di Foggia Grazie al compianto  Savino Russo un giorno ricevo questo opuscolo “La guerra dal Convento” del Cenacolo “Contardo Ferrini” edito da Studio Stampa – luglio 1993,