Browse By

Daily Archives: 24/11/2017

No Thumbnail

La Taverna dell’Aquila

Vi si ritrovano riscontri già nel 1653 quando proprietario della taverna “fuori porta Grande” era il marchese Vespasiano Sacchetti, il quale (o un suo omonimo antenato) l’aveva acquistata con atto del 7 aprile 1631 da Antonio Brancia. A questa data l’immobile consisteva in “diversi membri

Retro Chiesa di S.Chiara

Lo stemma della città

Lo stemma di Foggia è considerato quello delle tre fiammelle sull’acqua, ma in origine le fiamme erano molte di più; infatti, nella  pianta cinquecentesca di Foggia conservata presso la Biblioteca Angelica di Roma, sono disegnate vere e proprie fiamme che coprono quasi interamente il campo

Immaginetta dei santi Guglielmo e Pellegrino

I Santi Patroni di Foggia

“Tutta la Cappella (dell’Iconavetere) è stata fabbricata di pianta dalla medesima Università (Municipio), la quale a fine di proseguire la fabrica e mantenere la Cappella obbligò li gabellotti di pagare a titolo di elemosina ciacsheduno per rata annui ducati 400, con li quali non solo