Browse By

Categoria: Storie di soldati foggiani

Tommaso Bratto

Una storia di partigiani foggiani

I partigiani foggiani Bratto e D’Agostino Oltre ai fratelli Biondi, Foggia può annoverare nelle memorie dei propri figli partigiani altri due nomi: Tommaso Bratto ed Archimede D’Agostino. I due, residenti a Torino, vengono ricordati assieme al torinese Marco Molino in una lapide posta sulla stazione

No Thumbnail

Angelo Ricci

70 anni fa, l’8 settembre 1943, l’improvviso annuncio dell’armistizio con gli anglo-americani da parte del maresciallo Badoglio, colse di sorpresa le forze armate italiane. L’esercito, in particolare, privo di disposizioni, si trasformò in migliaia di sbandati lasciati al proprio destino. Se in territorio italiano la

Il capitano Giuseppe Valerio

Giuseppe Valerio

Sabato ,19 luglio 2008. In località Le Ghiare di Medesano (PR), sono state ritrovate parti consistenti del velivolo SM-79 appartenuto al Gruppo Buscaglia dell’ANR, pilotato dal Tenente G. Valerio e precipitato presso Medesano il 10 aprile 1944, al ritorno da una missione su naviglio alleato

Leonardo La Salandra

Leonardo La Salandra

Nato a San Severo(fg) il 14 dicembre 1922 da Biccari Giuseppina e La Salandra Michele. Nel 1944 all’età di 21 anni fu chiamato a servire la patria, e da soldato semplice partecipò alla Seconda Guerra Mondiale. Riuscì a sopravvivere a una granata lanciata vicino all’accampamento

lagonigro4

Giuseppe Lagonigro

Sposato nel 1933 con Domenica DI GIUSEPPE dalla quale ebbe una figlia, Maria Michela LAGONIGRO (1935) (mia zia, moglie del fratello di mia madre) Soldato ribelle ed indisciplinato dell’Esercito Italiano durante il Fascismo, inviato per punizione, in Spagna nel 1936, durante il regime fascista di