Browse By

Categoria: Presente e passato

1960

La Stazione ferroviaria

Fu inaugurata il 9 novembre 1863 dal re Vittorio Emanuele II, quando era stata completata la linea ferroviaria Ancona-Foggia. Di dimensioni ben più modeste dell’attuale, aveva una grande copertura metallica che abbracciava tutti i binari. Si riporta parte della G.U. del Regno d’Italia: La G.U. nr

1920

La Villa Comunale

“… perchè gli storici a venire potessero avere fonti precise cui rivolgere ed attingere con certezza di date e di fatti, convinti come siamo che non si sarà fatto mai abbastanza per la nostra Foggia in tale campo…”, è quanto scrive Giulio Cifarelli nella prefazione

I Magazzini Generali al Piano delle Fosse

I Magazzini Generali

Anche da una vecchia copia del “REGOLAMENTO e TARIFFE” dei Magazzini Generali di Foggia, 1892, stampata a Foggia dalla tipografia Leone, composta di ventitre paginette, è possibile sapere com’era la nostra città di una volta, come, e di cosa, viveva la sua gente. Il “Regolamento

Inaugurazione della fontana alla presenza della Madonna dei Sette Veli - 21 marzo 1924

Le fontane di Foggia

Sarà perchè da bambini ci facevano incantare nell’ammirarle o forse perchè da sempre l’acqua ha rappresentato la vita o semplicemente perchè lo zampillare mette di buon umore e ci rallegra, le fontane ancora oggi riescono da sole ad impreziosire una piazza, a caratterizzare un angolo

Attacco per equini in pietra nei Quartieri Ottocenteschi

I segni del tempo che stanno scomparendo

Ci sono tanti angoli suggestivi della nostra città che ricordano il tempo che è andato. Molti di questi “pezzi di storia” vanno via via scomparendo perchè viene ristrutturata una facciata oppure viene rifatto un manto stradale. Spesso si tratta di balconi che cadono a pezzi o di