Browse By

Fàfe ijànghe e làghene (Fave e fettuccine)

0 like
CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

DOSI per sei persone

FAVE SECCHE SGUSCIATE, 500 gr. – FETTUCCINE NON ALL’UOVO, 300 gr. – CIPOLLA, una medio-grande – OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA, mezzo bicchiere da vino.

La preparazione è semplicissima. In una casseruola, possibilmente di coccio, mettere la cipolla affettata sottilmente e le fave e coprendole di acqua debordante di quattro dita. Ricordo che le fave vanno messe a bagno in acqua tiepida dodici ore prima della preparazione. Portare ad ebollizione e ridurre subito la fiamma al minimo, lasciando sobbollire per il tempo necessario alla cottura. Regolare di sale. Cuocere a parte le fettuccine non all’uovo, scolarle al dente e completare la cottura nel purè di fave, che per l’occasione, non deve essere molto denso. Aggiungere un filo d’olio sopraffino e buon appetito. !!!!