Browse By

La pagina di un diario

Mia madre, Faustina Caputo Petrozzi, era impiegata nelle Officine Materiale Mobile delle ferrovie, unica donna del compartimento Bari-Foggia. Era rimasta vedova di mio padre nel 1936. Io ero figlia unica e nel ’43 avevo 10 anni. La mattina del 22.7.1943, mentre io ero sfollata con una

No Thumbnail

Poesie di Raffaele Pagliara

A  S. E.  UMBERTO GIORDANO Accademico d’Italia  Figghie cchiù ccare, fighhie mije bbelle, tu te ne jisse angore crijature; Sapive ca chiagneve ‘a mammarelle, ma d’ ‘u dumane tuje ira secure.   Quanda camine e fatte ind’a ttand’anne E quand’onore e strinde ind’a na mane, senza