Browse By

Quante chiacchiere da bar!

0 like
CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Era ormai da settimane che si parlava di mercato del Foggia e di acquisti che avrebbero impreziosito e rinforzato la attuale rosa a disposizione di mister Stroppa.

Anche sulle uscite ne avevamo lette tante, per cui quel calciatore era già sul mercato mentre quell’altro saldamente attaccato alla maglia rossonera.

Oggi poi arriva l’annuncio dell’acquisto di Calderini, proveniente da Fondi e del quale in tanti ne ignoravano persino l’esistenza, o meglio rileggendo giornali e articoli dei giorni scorsi nessuno faceva menzione dell’interesse del Foggia per l’attaccante originario di Città di Castello.

A questo punto viene da pensare che i migliori affari sono quelli che si fanno senza tanti proclami e nel silenzio di quattro mura, mentre tante trattative delle quali si parla sono probabilmente messe in giro da chi ha interesse che i nomi di certi calciatori possano circolare sul web e sui social per creare un po’ di interesse.

Il tutto è confermato, nel caso che ci riguarda più da vicino, dal d.s. Di Bari che, puntualmente, quando gli si chiede di determinate voci che darebbero calciatori vicini all’ingaggio, risponde serenamente di non saperne assolutamente niente.

La società ha dimostrato con i fatti di riuscire a raggiungere le mete prefissate e per quel che riguarda il calcio mercato non si farà tentare da sirene ammalianti ma seguirà pedissequamente le indicazioni dello staff tecnico.

Conviene lasciar stare le chiacchiere da bar e le indiscrezioni che portano a qualche clic in più e val la pena di fidarsi del lavoro di chi sa già cosa fare e soprattutto sa come farlo.

Alberto Mangano