Browse By

Michele Tutalo

0 like
CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

tutalomichele1Nato il 18 Novembre 1907 a San Marco la Catola (FG), figlio di Tutalo Luigi e Ferrarese Raffaela.

Primo Capitano di Artiglieria.

Estratto dallo Stato di Servizio

Campagne di Guerra (1941-‘42-‘43-‘44-‘45):

-Ha partecipato alle operazioni di guerra svoltesi nel Mediterraneo (Egeo):

1) Dal 9 Settembre 1941 al 28 Febbraio 1942 col 36° Raggruppamento Artiglieria da posizione.

2) Dal 26 Marzo 1942 al 31 Maggio 1943 col 36° Raggruppamento Artiglieria da posizione.

3) Dal 01 Giugno 1943 all’08 Settembre 1943 col 56° Raggruppamento Artiglieria da posizione contraerea.

-Ha partecipato alla Guerra di Liberazione sull’Isola di Rodi (Egeo) (circolare 5000/ord.-alleg.8-pag.66) dal 09 Settembre 1943 all’11 Settembre 1943 col 56° Raggruppamento Artiglieria da posizione.

Prigionia nel lager tedesco:

Catturato dai tedeschi ed internato in Germania il 18 Ottobre 1943.

Rientrato in Italia e presentatosi al Distretto Militare di Foggia il 03 Settembre 1945.

Decorazioni:

-Conferitegli due croci al merito di guerra in virtù del R.D. n°1729 del 14-12-1942 per partecipazione alle operazioni svoltesi durante il periodo bellico 1940-43, con determinazione del IX Comando Militare Territoriale di Bari in data 23 Luglio 1949 – Brevetti n°3122 e n°3123.

-Autorizzato, ai sensi della L. 907/77, a fregiarsi del distintivo d’onore di “Volontario della Libertà”, istituito con D.L. n°350 in data 03-05-1945. Brevetto di autorizzazione n.0044 in data 14-02-1980 del Distretto Militare di Foggia.

Benefici:

Ha titolo all’attribuzione dei benefici di cui all’art. 6 del D.L.n°137 del 04-03-1948 per essere stato prigioniero dei tedeschi dal 18 Ottobre 1943 al 03 Settembre 1945 (circolare n°1379/35c del 15-07-1950).

 (Materiale inviato dal nipote Francesco del Pozzo)