Browse By

No Thumbnail

Memorie della città

E’ un manoscritto di Gerolamo Calvanese del 1720 conservato nella Biblioteca provinciale appartenuto dell’avv.Saverio Celentano che ci ha lasciato tra l’altro le traduzioni delle opere di Marco Tullio Cicerone. La data di compilazione non è certa ma è sicuramente anteriore al terremoto del 1731 perchè

No Thumbnail

Un terribile uragano

Dal “Giornale Patrio” del 24 luglio 1832: “Un oragano de’ più importanti e di un indole veramente distruttivo ha imperversato quest’oggi circa le due e mezza pomeridiane, destando nella popolazione intera il più terribile spavento. La sua direzione è venuta dal nord, ed in pochi

image

Vittorio Salvatori, il sindaco più giovane

Quando fu eletto sindaco di Foggia, l’8 ottobre del 1966, aveva solo 37 anni risultando, a tutt’oggi, il primo cittadino più giovane che la città abbia mai avuto. Ben 42.523 preferenze, ottenute con la candidatura per la Democrazia Cristiana alle elezioni politiche del 7 maggio

Ristorante Lanza - piazza Lanza 77 (1917)

Vecchi bar e osterie

Nel 1897 in corso Vittorio Emanuele (di fronte ai Magazzini Standa) nacque una birreria: vi si poteva giocare a carte e a biliardo. Dopo l’apertura della birreria, il caffè S.Marco di Leonardo De Salvia subì la perdita di molti clienti e verso il 1900 da